EspressoTime
azienda

NEWS

2017-07-24

COLAZIONE FUORI CASA, 1 ITALIANO SU 6 LA FA AL DISTRIBUTORE AUTOMATICO

Il recente Rapporto Ristorazione della Fipe Confcommercio registra una flessione dei consumi alimentari che si traduce in una perdita di 22 miliardi di euro tra il 2007 e il 2015, tuttavia colazioni, pranzi e cene fuori casa continuano a crescere. 
 
Più di sei italiani su dieci consumano la colazione fuori casa, e per quattro milioni si tratta di un rito irrinunciabile. Secondo la Fipe i distributori automatici per fare colazione sono scelti dal 17% dei consumatori.
 
Il pranzo per i 34 milioni di italiano che mangiano fuori casa si riduce spesso a un panino, o una pizza, o al massimo un primo piatto, con una spesa contenuta, compresa tra i 5 e i 10 euro. In fortissima crescita i take away (dal 2008 +35%), segno che mangiare in velocità e senza servizio è ormai sempre più frequente.

 

INDIETRO